Firenze

Auditorium di Sant'Apollonia

11 Novembre 2018
Relatore

Giorgio Nardone

Posti disponibili: 200

Affrettati, se ti iscrivi entro il 30 Settembre risparmi!!!

Seminario Clinico
Ipnoterapia senza trance

Terapie apparentemente «magiche»

L’ipnosi senza trance è quella parte della comunicazione in grado di creare effetti suggestivi, performativi, ovvero fare sì che il soggetto con il quale stiamo comunicando entri in uno stato alterato di coscienza mentre è lucidamente presente e, in virtù di questo, le sue resistenze al cambiamento siano decisamente ridotte; per questo, tale tecnica, permette di indurre, attraverso ingiunzioni dirette, indirette o paradossali, le esperienze emozionali correttive necessarie per provocare il cambiamento terapeutico.

Oggi, tutte le scuole di pensiero della psicoterapia convengono sul fatto che il costrutto unificante sia quello di esperienza emozionale correttiva, coniato da Franz Alexander nel 1946, che si esprime nel fatto che il paziente viva una reale e concreta esperienza di cambiamento del suo sentire e, di conseguenza, del suo agire.

Questo cambiamento prospettico può avvenire durante un dialogo terapeutico come effetto di folgoranti ristrutturazioni o illuminanti interpretazioni oppure catartiche evocazioni o serrati confronti dialettici o, ancora, altre delle varie forme di tecnica del colloquio clinico.

L’esperienza emozionale correttiva può essere anche l’effetto di prescrizioni da mettere in atto al di fuori della seduta, che possono essere esplicitamente focalizzate al cambiamento o, indirettamente, in grado di innescare nuove esperienze o addirittura capaci di produrre paradossali reazioni in grado di mobilitare le inibite risorse del paziente.

L’ipnoterapia senza trance è fondamentalmente la comunicazione terapeutica suggestiva, in grado di aggirare le resistenze del paziente al cambiare le sue percezioni, che scatenano nuove emozioni, che influenzano le sue modalità di azione. Questo processo si realizza attraverso il far modificare inconsapevolmente o coscientemente, mediante raffinate tecniche di comunicazione e relazione, i suoi punti di vista che aprono la via a nuove sensazioni che innescano nuove reazioni.

Niente di magico, solo pura, avanzata, quanto antica tecnologia della comunicazione, che molto ha a che fare con la nobile arte della persuasione.

Relatore

Giorgio Nardone

Giorgio Nardone, psicologo e psicoterapeuta, è il fondatore insieme a Paul Watzlawick del Centro di Terapia Strategica di Arezzo ed è considerato la figura di maggior spicco della tradizione della scuola di Palo Alto. Egli è internazionalmente riconosciuto tanto per la sua creatività che per il suo rigore metodologico.

Sintesi questa tra “l’artista” e lo “scienziato” che gli ha permesso di creare decine di innovative tecniche terapeutiche  e di formulare protocolli di trattamento specifici, alcuni dei quali veri e propri “best practice” della psicoterapia come nel caso dei disturbi fobici ossessivi e compulsivi e dei disordini alimentari.

Oltre all’ambito clinico le sue ricerche e attività sono rivolte alla Comunicazione ed al Problem Solving Strategico applicato ai contesti manageriali ed alla performance artistica e sportiva. Le sue formulazioni teoriche applicative sono ritenute una vera e  propria “Scuola di Pensiero” a cui si ispirano studiosi e professionisti in tutto il mondo. Da decenni tiene conferenze e seminari specialistici e ha presentato sino ad ora il suo lavoro in oltre 36 differenti paesi.

Informazioni sul Seminario

PROGRAMMA MATTINA

9.30 – 10.00 | Registrazione al seminario

10.00 – 11.30 | Suggestione: il demone delle terapie razionaliste

Alterazioni percettive: la via di accesso al paleoencefalo

Il cambiamento terapeutico: le esperienze emozionali correttive attraverso gli eventi casuali pianificati


11.30 – 13.00  | Tecniche di comunicazione suggestiva/ipnotica (prima parte)

  • La comunicazione non verbale: l’uso strategico dello sguardo, la prossemica e i movimenti del corpo, il sorriso e la mimica facciale
  • Rendere magiche le parole: la modulazione del suono della voce
  • Creare la ridondanza musicale nell’eloquio
  • L’arte del ritmo, dei toni, delle pause e dei silenzi

13.00 – 14.30 | PAUSA PRANZO


14.30 – 16.00 | Tecniche di comunicazione suggestiva/ipnotica (seconda parte)

  • Sintonizzarsi per evocare nuove percezioni
  • Domande discriminanti, orientanti, a illusione di alternativa
  • Tecniche evocative
  • Tecniche ingiuntive
  • Il linguaggio performativo in terapia

16.00 – 18.00 | Ipnoterapia senza trance in azione

Dimostrazione con un volontario

Interazione con il pubblico


 

* la partecipazione prevede il rilascio di crediti ECM

* Se sei iscritto anche al simposio “Conoscere l’uomo” del 10 Novembre 2018 hai diritto ad uno sconto del 20% sull’iscrizione al seminario clinico “Ipnoterapia senza trance”.
Per riceverlo basta compilare il form di iscrizione all’evento!

  • Psicologi
  • Psichiatri
  • Medici
  • Studenti di Psicologia e Medicina
  • Laureati in Psicologia e Medicina

*la partecipazione prevede il rilascio di un attestato di partecipazione e crediti ECM

ISCRIZIONI ENTRO IL 30 SETTEMBRE

  • Iscrizione standard € 197,00
  • Psicoterapeuti associati e allievi del Centro di terapia strategica € 99,00
  • Ex allievi Centro di terapia strategica: € 127,00
  • Studenti e neolaureati (da non più di un anno) € 80,00

ISCRIZIONI DOPO IL 30 SETTEMBRE

  • Iscrizione standard € 390,00
  • Psicoterapeuti associati e allievi del Centro di terapia strategica € 170
  • Ex allievi Centro di terapia strategica: € 250,00
  • Studenti e neolaureati (da non più di un anno) € 120,00
Firenze
Auditorium Sant'Apollonia - Via S. Gallo, n. 25 - 50129 (FI)

Una giornata di formazione nella splendida cornice del centro storico di Firenze a pochi minuti dalla Stazione S. Maria Novella

Richiedi informazioni sul seminario

Compila il form per richiedere informazioni sul seminario "Ipnoterapia senza trance" Sarai ricontattato

Landing
Invio

oppure

Iscriviti subito al Seminario

Inserisci i tuoi dati e procedi al pagamento per riservare il tuo posto adesso!
Ti ricordiamo che la partecipazione è riservata solo a studenti universitari e laureati in Psicologia e Medicina, Psicologi e Medici!!

Dati Partecipante:
Dati di chi effettua il pagamento::
Il campo "Ragione Sociale" è richiesto
Il campo "Partita Iva" è richiesto
Completa tutti i campi del domicilio
Completa tutti i campi del domicilio
Completa tutti i campi del domicilio
Il campo "Mobile" è richiesto
Il campo "Email" è richiesto
Il formato del campo "Email" sembra essere sbagliato
Dovresti leggere e accettare l'informativa sulla privacy

Iscriviti

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.